© 2012 Parallela S.r.l.

Sede operativa: Viale Fulvio Testi 42, 20099, Sesto San Giovanni, Milano
p.iva 06407980967 | REA: MI-1891602
Capitale sociale: € 10.000 int.v.

Dallo "skeuomorphic design" al flat design, un passaggio importante per l' usabilità delle applicazioni web

Abbiamo appena passato il primo trimestre del 2013 e già ci siamo accorti che ha portato alcune novità nell'ambito del design di applicazioni web, mobile app e siti web. E' giunto il momento di parlare di una delle più grandi tendenze dello user-interface-design dello scorso anno, l'amata e odiata interfaccia basata sulla metafora e sull'esperienza d'uso con gli oggetti materiali, meglio definita come skeuomorphic interface (tradotta malamente in Italiano come Skeumorfismo).

.

Leggi tutto...

Come funziona Facebook Graph e come proteggere la vostra privacy su Facebook

Le preoccupazioni per le implicazioni sulla privacy della nuova funzionalità di ricerca "Facebook Graph", creata dal gigante dei social network, sta spopolando online. Vediamo però di far chiarezza su come funziona e quali sono i rischi per la nostra privacy che risulta sempre meno "privata" spesso proprio a causa nostra.

.

Leggi tutto...

Nasce "naviga", l'app per iPad destinata alle aziende commerciali sviluppata in collaborazione con blusys

.

Approfondisci

La soluzione ideale per modernizzare e portare la propria applicazione gestionale online con costi contenuti.

Modernizzare. Si sente spesso ultimamente questo termine, in particolar modo in ambito IBM I-series con le classiche applicazioni gestionali 5250 che, complice l’interfaccia utente a caratteri, vengono considerate dai più, soluzioni obsolete che danno all’applicazione gestionale un aspetto anacronistico nell’era di internet.
Le correnti di pensiero sono diverse, molti pensano che il sistema migliore sia passare a Java o sviluppare in HTML e PHP grazie al supporto fornito dalle macchine ISeries IBM.

Ricostruire l’applicazione con altri linguaggi implica il dispendio della maggior parte del budget destinato alla modernizzazione per la sola riscrittura della business-logic, ovvero tutte quelle librerie e script che permettono di gestire la struttura logica del gestionale aziendale.
Rimane così poca energia da spendere per l’interfaccia utente, risultando così sacrificata e poco studiata rendendo il valore della modernizzazione visibile solo nelle specifiche di linguaggio.

Occorre inoltre salvaguardare gli investimenti svolti in anni o decenni nello sviluppo dei programmi di business-logic, sarebbe infatti antieconomico pensare di rifare il processo iniziale d’ investimento sull’applicativo che, nel frattempo, è modificato nel corso degli anni in base ai cambiamenti nelle logiche di business dei propri clienti.

Quindi è necessario conservare gli investimenti fatti negli anni, il proprio codice e la propria business-logic creando un nuovo front-end in linea con le esigenze di usabilità e abitudini di navigazione nelle applicazioni per utenti sempre più orientati all’utilizzo del web come strumento di consultazione e interazione.

Questo processo viene chiamato re-facing, ed è possibile implementarlo con costi contenuti tramite il framework MPlug, creando così un’interfaccia utente compatibile con windows, mac o linux e accessibile online che ci si trovi all’interno della propria azienda o da un qualsiasi computer collegato in rete.

.

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Non vengono utilizzati cookie di profilazione. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information